3 luoghi dove fare Street Photography a Milano

Street photography a Milano: cos’è?

Street photography a Milano è un genere fotografico che, da un po’ di anni, ha preso piede reclutando numerosi seguaci nel campo della fotografia. Una forma di fotografia innovativa, mai statica, sempre al passo coi tempi e, soprattutto, realistica.

La street photography nasce con lo scopo di riprendere situazioni reali e spontanee in location urbane col fine di mettere in evidenza gli aspetti della quotidianità.

Tuttavia, la strada non è un elemento essenziale nella realizzazione di tale scatto; il termine street indica propriamente un’ambiente generico dove è possibile osservare e catturare le attività umane.

La Street photography a Milano è un progetto fotografico che è in via d’espansione, grazie alle molteplici possibilità che Milano offre da punto di vista dell’urbanistica e delle situazioni da fotografare.

La Street photography a Milano risulta, secondo molti, un genere fotografico semplice da realizzare e alla portata di tutti, ma così non è.

Il fotografo professionista sa che non è sufficiente un soggetto animato o inanimato in contesto urbano per creare la street photography.

Non è possibile scattare a caso, è fondamentale seguire una sorta di narrazione degli eventi e dei soggetti, così da realizzare un reportage di street photography a Milano.

Street photography a Milano: cosa rappresenta?

La Street photography a Milano rappresenta la realtà non solo dei luoghi, ma anche dei volti;

Bisogna essere in grado di narrare lo stato d’animo dei soggetti attraverso la loro spontaneità.

La vera bravura del fotografo professionista nella street photography a Milano consiste proprio in questo, nella capacità di catturare un attimo e renderlo eterno. 

Un attimo che è in perfetta armonia con l’ambiente circostante. La street photography parla.

Giulio Fasiello – Fotografo Milano vive da anni nella metropoli, ne conosce le qualità e, soprattutto, i luoghi che rendedono la street photography Milano celebre nel mondo.

Vediamo insieme, allora, le location da Giulio Fasiello – Fotografo Milano predilette per la street photography a Milano!

Street Photography a Milano Fotografo Milano

Street photography Milano: dove realizzarla?

Milano offre un’infinità di possibilità per dare vita a delle vere e proprie opere d’arte nel campo della street photography.

Vediamo le tre migliori location per la street photography a Milano:

Piazza del Duomo

rappresenta il centro delle etnie e delle più stravaganti situazioni.

Da molti prediletta come location di rito per foto romantiche e turistiche, Piazza del Duomo offre una serie di chances al fotografo profressionista per la street photography Milano.

Tralasciando i tipici scatti da influencer et simila, molto in voga negli ultimi anni, la street photography a Milano qui raggiunge il culmine dell’iperattività e della varietà;

Navigli:

uno dei luoghi più caratteristici di Milano che permette al fotografo professionista di raccogliere una moltitudine di situazioni tipiche della movida milanese e della street photography a Milano;

Periferia

probabilmente una delle location più amate dai giovani per la precarietà delle strutture e lo stile prettamente urbano.

La periferia offre dei vantaggi eccezionali per la street photography a Milano, non solo con soggetti animati, ma anche inanimati.

Ogni periferia vanta una concentrazione di varie culture, un habitat di emarginati che permettono al fotografo professionista di raccontare uno stile di vita lontano dal nostro, con dei volti segnati da esperienze che a stento possiamo immaginare.

Qui la spontaneità fa davvero da padrona ed è in contesti simili che il fotografo professionista dimostra di avere abilità e tecnica nella street photography a Milano.

Street photography Milano: solo volti?

Questo tipo di fotografia è un racconto che va ben oltre il classico portrait spontaneo.

Esso si dirama anche nella narrazione della città, della vita che caratterizza la metropoli.

Spesso ci si imbatte in foto da street in cui il soggetto umano è totalmente assente o fa solo da sfondo, dando importanza esclusivamente a una peculiarità che la città offre in quel preciso istante.

Sicuramente un fotografo professionista a Milano ha maggiori opportunità per ritrarre scene di vita quotidiana di una metropoli, ma è importante saper cogliere l’attimo.

Un elemento importantissimo, nel caso in cui la street photography Milano si concentrasse non solo sul soggetto umano, è la relazione che intercorre tra la città, apparentemente statica, e i soggetti in movimento. Tutto deve risultare in  perfetta armonia.

Street Photography a Milano Fotografo Milano

Street Photo Milano: l’evento

La Street Photography a Milano, dal 2018 è un vero e proprio evento fotografico. 

Dalla primavera di quest’anno, infatti, è nato Street Photo Milano il primo evento fotografico annesso al neo Miami Street Photography Festival.

Tale evento è nato con l’obiettivo di favorire la globalizzazione della street photography, per una visuale universale e unanime.

Un continuo scambio di culture e tradizioni di vita quotidiana. 

La bellezza di questo concorso fotografico non è solo limitata al genere che presenta, ma alla possibilità che offre ai fotografi italiani e non di far conoscere nel mondo la fotografia italiana. 

La nazionalità d’appartenenza non è importante, ciò che conta è ritrarre una particolare scena di vita contemporanea in Italia.

I finalisti di tale concorso hanno l’opportunità di esporre i propri lavori durante Street Photo Milano.

Il vincitore esporrà le proprie opere al Miami Street Photography Festival a dicembre del 2019.

Giulio Fasiello – Fotografo Milano continua il suo viaggio nel mondo della fotografia, senza mai perdere la creatività e l’interesse per questo lavoro. Restate in contatto con il nostro blog!