Warning: Use of undefined constant HTTP_USER_AGENT - assumed 'HTTP_USER_AGENT' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /web/htdocs/www.giuliofasiello.com/home/wp-content/themes/ashade/header.php on line 1
Fotografo Ritrattista - Portrait Photography - Giulio Fasiello

GIULIO FASIELLO RITRATTISTA

Mi chiamo Giulio Fasiello e sono un giovane fotografo ritrattista.
Il mio lavoro mi permette di intravedere l’animo di persone molto diverse tra loro ed è proprio per questo che amo quello che faccio.

Un fotografo ritrattista può davvero cogliere l’interiorità di una persona?

Sono fermamente convinto che sia possibile. 
Il mio scopo, quando qualcuno si rivolge a me per un servizio fotografico, è quello di immortalare la persona nella sua essenza, senza barriere. 
Voglio che chiunque possa, attraverso i miei scatti, guardarsi dentro e ritrovarsi. 
Perché la magia possa avvenire, ingrediente essenziale è che il soggetto possa sentirsi completamente a proprio agio. 

A partire dal primo incontro, fino ad arrivare al momento dei saluti, ci tengo molto che ci sia contatto umano. 
Che si respiri un’aria confidenziale e oserei dire, perché no, anche amichevole.  Il primo a mettersi in gioco sono proprio io.  Non è sempre facile rompere il ghiaccio. 

Mi piace stare a stretto contatto con le persone e ascoltare le loro storie ma non tutti sono disposti, o addirittura capaci, di aprirsi in modo tale da lasciarmi aperta una piccola finestra sulla loro interiorità.
Potresti obiettare dicendo che un fotografo ritrattista deve limitarsi a scattare delle foto, nient’altro. 

Non sono d’accordo. 

Per me ogni shooting rappresenta un’opportunità di crescita dal punto di vista umano e un’esperienza a sé stante.  Con e attraverso ognuno dei miei soggetti vivo intensamente delle emozioni uniche. 
Tutte le volte è come ritrovarmi davanti ad un nuovo forziere i cui tesori riesco ad intravedere solo attraverso la serratura. Non sono necessarie forzature.  Quando riesco a creare quella connessione che cerco tra me e chi si trova dall’altra parte dell’obiettivo, allora la fotocamera diventa una chiave che ne rivela i contenuti più preziosi. 

Sì, sono fotografo di ritratto ma non un automa.  Sono presente in quanto essere umano e, come è giusto che sia, sono coinvolto anche io nel processo emotivo. 

Quale tipologia di ritratto posso offrirti?

Qualunque tipo di ritratto tu desideri.

Una foto ad opera d’arte da esporre nel curriculum vitae che ti faccia spiccare in mezzo ad una marea di candidati per quella posizione a cui aspiri da tempo.

Oppure semplicemente per avere un ricordo nitido di una particolare fase della tua vita, sono ben disposto a venire incontro alle tue esigenze.
Non c’è nulla di più gratificante che leggere sul viso di chi si è affidato a me l’espressione soddisfatta di chi ha ottenuto esattamente ciò che voleva.

È nel momento in cui, a fine sessione, mostro in anteprima gli scatti che capisco se ho centrato l’obiettivo.
Qualcuno si osserva come se non si fosse mai visto prima, c’è chi si piace e chi addirittura si commuove.
Ovviamente, prima di consegnare il lavoro c’è la fase di post produzione.
Quella più tecnica durante la quale cerco, con una scrupolosità certosina, di rendere lo scatto equilibrato attraverso il bilanciamento di diversi parametri come, per esempio, i colori.

In quanto fotografo di ritratto, per me è importante mettere in evidenza i lineamenti più belli e, se possibile, smussare le piccole imperfezioni, come possono essere quelle cutanee, che potrebbero inficiare il risultato finale.
Non è nel mio stile stravolgere le peculiarità personali anzi, voglio metterle in risalto.
Per questo dedico tutta la mia attenzione e le mie conoscenze ad ogni scatto, perché sia bello al massimo delle sue potenzialità

Non cerco di evitare il disagio solo al principio, ma anche alla fine.
Vorrei che il mio lavoro possa essere d’aiuto anche per chi, di solito, nel guardare una propria foto vede soltanto i difetti fisici, tormento di una vita.

Non solo durante lo shooting il contatto si crea tra me e chi è dall’altra parte. Quest’ultimo, nel rivedersi sotto una nuova nuova luce attraverso un mio scatto, crea un nuovo contatto con se stesso.

Contattami per saperne di più

Back to Top
Close Zoom